Turbine a gas

Turbine a gas

Il gruppo turbogas, nella sua configurazione più semplice, è costituita da un compressore calettato sullo stesso albero di una turbina e da una camera di combustione situata tra questi due componenti.





Il principio di funzionamento è il seguente: l'aria è aspirata e compressa dal compressore che la immette in camera di combustione. Qui viene miscelata al combustibile che, con la sua ossidazione, innalza l'entalpia della corrente gassosa che prosegue il suo percorso passando negli stadi della turbina dove ha la possibilità di espandersi, cedendo energia alla turbina stessa. La turbina trascina il compressore e l'energia netta risultante viene trasformata in energia elettrica mediante un alternatore accoppiato alla turbina.

Da un punto di vista termodinamico, il funzionamento ideale delle turbine a gas è descritto dal ciclo Brayton, in cui l’aria è compressa isoentropicamente, la combustione avviene a pressione costante e l’espansione nella turbina avviene isoentropicamente fino alla pressione di aspirazione.


Cogenerazione con turbina a gas / CHP
La cogenerazione, anche conosciuta come la produzione combinata di calore ed elettricità (CHP), è la produzione di energia elettrica e calore da una sola fonte di combustibile.  Alimentato da una turbina a gas, un sistema di cogenerazione è un modo molto efficace per catturare calore che altrimenti andrebbe perso durante la produzione di energia elettrica e lo converte in energia termica.

Un sistema di cogenerazione è allo stesso tempo flessibile e affidabile e grazie al suo efficiente utilizzo dell’energia, la cogenerazione / CHP su scala industriale è più economico ed ecologicamente attraente delle centrali convenzionali a combustibile fossile. L’impianto di cogenerazione con turbina a gas possono essere posizionati vicino alle utenze elettriche, riducendo così le perdite di linea di trasmissione.


Vantaggi della Cogenerazione (CHP)
'installazione di impianti di cogenerazione o CHP offre i seguenti vantaggi:
- Elevato rendimento complessivo (fino al 85%).
- I guadagni nel rendimento si traducono in un risparmio dei costi.
- Ridotto impatto ambientale con combustibile più pulito (generalmente gas naturale).
- Sistema energetico che non è soggetto a blackout o interruzioni associate alle utilità locali.
Gli impianti CHP soddisfanno i bisogni energetici locali, senza dubbio le necessità di calore, così come l’elettrica elettrica e anche la possibilità di raffreddamento (trigenerazione).


Gruppi turbogas
La nostra rappresentata Centrax Ltd. realizza package turbogas da 3,5 MWe fino a 15 MWe, di origine aeroderivata e non, per cogenerazione industriale e anche per impianti di produzione di energia elettrica di picco.

Garantiscono inoltre un efficiente servizio di manutenzione che varia da contratti di manutenzione programmata fino a manutenzione omnicomprensiva.








www.centraxgt.it



Per qualunque informazione o necessità di preventivi, non esitate a Contattarci